Manuale di corporate language

Per poter garantire una comunicazione sempre coerente, realizziamo e manteniamo costantemente aggiornata una guida di stile per ogni cliente. Nel caso specifico, però, per la nostra partner Switzerland Innovation abbiamo dovuto allestire un manuale di corporate language.

Il cliente

Switzerland Innovation è una piattaforma che sostiene l’innovazione in Svizzera. Sul territorio nazionale è presente con cinque sedi. Si tratta di una fondazione nazionale promossa dalla Confederazione, dai Cantoni, dalle scuole universitarie e dal settore privato.

L’incarico

Per Switzerland Innovation era essenziale poter disporre di una terminologia coerente in tutte le lingue. Da un lato perché ogni termine va a costituirne il corporate language, dall’altro perché vengono continuamente definiti nuovi termini che devono avere lo stesso significato in tutte le lingue. Ovviamente, la definizione della terminologia esatta accelera anche i processi di traduzione e revisione e incrementa così la qualità della comunicazione.

Oltre ad aver controllato il sito web di Switzerland Innovation in inglese e francese direttamente in Drupal, una piattaforma di CMS, da qui il team Terminologia di Diction ha estrapolato i termini più rilevanti per poter in seguito allestire una tabella da consegnare al cliente contenente tutti i termini più importanti in tedesco, inglese e francese.

La soluzione

Un progetto linguistico così complesso non poteva che richiedere il supporto di un partner affidabile come Diction. In questo servizio all inclusive i team delle varie lingue hanno collaborato strettamente con il terminologo. In questo modo i termini estrapolati hanno potuto essere controllati immediatamente e, se necessario, adattati.

Mentre i team di francese e inglese revisionavano il sito web di Switzerland Innovation direttamente in Drupal, il nostro terminologo ha estrapolato i termini principali di entrambe le lingue prestando attenzione alle analogie con il termine di partenza in tedesco. La faccenda si è fatta più complicata quando per un unico termine tedesco sono state rilevate più varianti nelle lingue d’arrivo. Abbiamo così discusso ogni singolo caso con il cliente per stabilire se lasciare più varianti nel corporate language o se preferire una soluzione unica. Grazie allo scambio avuto con l’ufficio centrale della fondazione è stato possibile trovare una traduzione calzante anche ai concetti più complicati.

L’elenco finale è stato inserito in un tool per la gestione della terminologia e può quindi essere consultato rapidamente per ogni progetto e per ogni questione linguistica concernente la fondazione.

Il lavoro al corporate language è un processo continuo. Per questo motivo siamo particolarmente orgogliosi di poter proseguire questo progetto insieme alla fondazione Switzerland Innovation.